Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Negano minuto di silenzio per Barcellona: nuotatore reagisce

Porto Cesareo - 02/08/2014

Porto Cesareo - Osvaldo Bevilacqua, accompagnato dai membri della simpatica commissione composta da tre personaggi locali, ci conduce alla scoperta delle bellezze della cittadina pugliese. A bordo di un peschereccio dove si naviga al ritmo della pizzica, si parla di pesca-turismo per scoprire i segreti della "quatara", la tradizionale zuppa di pesce dei pescatori di Porto Cesareo. I sub e gli istruttori dei diving locali illustrano le possibilità di eseguire immersioni subacquee nelle acque cristalline della costa. Dopo un giro in taxi boat alla scoperta delle spiagge, si visita l'Area Marina Protetta Porto Cesareo, istituita nel 1997, che con i suoi 16.654 ettari di superficie marina tutelata è la terza per estensione in Italia. Sulle spiagge dell'Isola Grande ufficiali della Guardia Costiera illustreranno il progetto "Campogiovani" della Presidenza del Consiglio dei Ministri, rivolto a ragazzi e ragazze dai 14 ai 22 anni che vogliano avvicinarsi alle attività della Guardia Costiera e ad altre istituzioni. E ancora, si va nei bar e nelle pasticcerie di Porto Cesareo dove si possono gustare i pasticciotti, golose barchette di pastafrolla ripiene di crema pasticcera. Passeggiando tra le botteghe della cittadina si incontrano gli artigiani che rinnovano la tradizione della lavorazione della pietra leccese e della cartapesta, dando vita a nuove originali creazioni. Ultima tappa del viaggio a Porto Cesareo le vivaci discoteche sulle spiagge, dove i giovani si divertono degustando frise e piatti tipici del Salento.

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon