Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
GF Vip, nella Casa si gioca a obbligo o verità

Profughi: c'e' un partito che dice (Aba)no! del 08/11/2016

Un servizio di Martina Proietti - Il comitato "Grande Abano", in prima fila nelle fiaccolate e nei presidi contro all'arrivo dei migranti nella cittadina termale del padovano, pensa ora alle elezioni comunali del 2017. I portavoce del comitato hanno illustrato un vero e proprio programma, annunciando una lista civica apartitica e, dicono, apolitica. Questo il punto principale: "Chiediamo che l'ex base militare della città sia utilizzata per creare un complesso di edi-lizia popolare da destinare agli aponensi, e vogliamo che la Regione si impegni per fare in modo che nessuno dei co-muni a vocazione turistica debba ospitare profughi". Si tratta, di fatto, del primo comitato no-profughi a candidarsi ufficialmente. Questo, il racconto di Martina Proietti.

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon