Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Le nostre città sono sicure?

Ragazzo accoltellato a scuola a Napoli, la madre dell'aggressore: "Anni di bullismo"

Da anni mio figlio subisce bullismo, angherie razziste perché ha la pelle scura. Gli dicono che puzza per questo si faceva tre docce al giorno prima di uscire. Lo chiamano bastardo perché non ha il padre. Era un pakistano, ed è morto quando è nato il bambino. Mio figlio ha sbagliato ma non è un mostro. L'hanno portato giorno dopo giorno a questo". Parla così Antonietta, la mamma del giovane accusato di aver accoltellato il compagno di scuola". Suo figlio, prosegue la signora Antonietta, "non ha capito cosa ha combinato". Ai poliziotti ha detto: "Io l'ho graffiato e quando gli hanno risposto che l'aveva accoltellato e mandato all'ospedale non ci credeva. Non si è reso conto di quello che aveva fatto". (Anna Laura De Rosa e Antonio Di Costanzo)

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon