Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Barcellona, ecco la corsa del furgone sulla folla

Roma, pestaggio selvaggio dell'addetto alla sicurezza, arrestato il branco

La scena ripresa dalle telecamere di sorveglianza di una sala slot romana è quella di un pestaggio selvaggio, che ha ridotto in fin di vita un addetto alla sicurezza. L'episodio è avvenuto lo scorso 22 luglio. Le indagini, affidate agli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Casilino, hanno permesso di individuare tutti i responsabili . La vittima, un cittadino del Senegal di 42 anni, causa le gravi ferite riportate e' stato ricoverato con una successiva prognosi di 40 giorni. Gli investigatori hanno ricostruito la dinamica: tutto era nato per un diverbio causato dal comportamento alterato dall'abuso di sostanze alcoliche. I responsabili del pestaggio sono 4 fratelli ed un cugino residenti nel quartiere Casilino di eta' compresa tra i 48 anni e i 19 anni. Dovranno rispondere del reato di tentato omicidio in concorso, aggravato dai futili motivi e con finalita' di odio razziale

PLAYLIST

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon