Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Sardegna, psicosi e', se vi pare

Un servizio di Matteo Barzini - Può la sola presenza di migranti generare allarmi e psicosi? In Sardegna qualcuno dice di sì. Da Monastir, piccolo comune vicino Cagliari, sino al centro del capoluogo dove nei giorni scorsi sono sbarcati circa 1.300 richiedenti asilo sono moltissimi i residenti che lamentano una insofferenza sempre più crescente, paventando anche il rischio dell'insorgenza di malattie infettive come la tubercolosi. Matteo Barzini ci racconta come e cosa si muove dietro queste paure della gente.
image beaconimage beaconimage beacon