Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Barcellona, ecco la corsa del furgone sulla folla

Si rompe la sbarra. De Vecchis se la cava

Tommaso De Vecchis, atleta della nazionale italiana di ginnastica, si stava allenando al centro federale di via Ovada a Milano quando all'improvviso la sbarra ha ceduto. Su Instagram lo stesso De Vecchis ha commentato: "Al momento sono molto arrabbiato per quanto successo, ma fortunatamente non mi sono fatto nulla di grave: un taglio ad una mano causato dalla rottura della sbarra, un pollice stortato e un forte colpo alla schiena, ma in qualche settimana spero di riuscire ad essere a posto. Quello che non posso accettare è che forse quello che è successo era prevedibile dato che la sbarra su cui lavoravo ha QUINDICI ANNI. Prima di tutto, dell'allenamento, della gara, del risultato, c'è la SICUREZZA. Lavorare su attrezzatura aggiornata è un DIRITTO e spero che dopo l'accaduto qualcosa possa cambiare".

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon