Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Solidarietà al Cara di Bari: un corto racconta il dono dei poliziotti ai profughi-atleti

La loro storia fu raccontata per la prima volta da Repubblica. Abdulle Nagayee e Mussiè Hitsa, due atleti che erano fuggiti dalla guerra e nel Cara di Bari avevano trovato due speciali angeli custodi, due poliziotti che acquistando per loro tuta e scarpe li avevano riportati in pista. I ragazzi della scuola media Dante Alighieri di Casamassima, nell’ambito del progetto pilota della Regione sulla legalità 'L’edificio della memoria', affidato alla cooperativa I bambini di Truffaut, vi si sono ispirati per il corto di animazione Shoes. Il lavoro, realizzato dai registi Domingo Bombini e Leonardo Gregorio con la giornalista Michela Ventrella, ha appena vinto il contest 'Un mare di corti' all’Offf, l’Otranto film fund festival, organizzato dal Comune di Otranto con Apulia Film Commission e Istituto di culture mediterranee (Antonella Gaeta)

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon