Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Terremoto, la grande classica per la scuola di Amatrice: gli artisti suonano gratis

Tanta gente, mercoledì 14 settembre, per il concerto di musica classica organizzato al conservatorio di Milano per raccogliere fondi a favore della scuola di Amatrice, città colpita dal terremoto. Quasi piena la sala da 1550 posti. A suonare, tra gli altri, Paul Badura-Skoda, 88 anni, l'ultimo grande maestro della tradizione pianistica viennese. Tutti gli artisti si sono esibiti gratuitamente e anche la sala è stata concessa in modo gratuito per la serata, per far sì che tutti i fondi raccolti andassero alla scuola di Amatrice. (di Tiziano Scolari)

Altri video da RepubblicaTV

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon