Usando questo servizio e i contenuti correlati, accetti l'utilizzo dei cookie per scopo di analisi e per fornire contenuti e annunci personalizzati.
Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.
SUCCESSIVO
Terremoto a Città del Messico, crolla un palazzo i passanti avvolti da una nube di polvere

Trapani, muore accoltellato ma simula incidente. Il luogo dell'agguato

Il presunto omicida del pregiudicato Domenico Barbera, accoltellato a Trapani il 16 agosto e morto giorni dopo il ricovero in ospedale, è Francesco Angelo di 23 anni. Il giovane è stato fermato dai carabinieri.Secondo gli inquirenti avrebbe ucciso Barbera, pregiudicato di 66 anni di Paceco, perché aveva molestato la sorella, una giovane donna che svolgeva attività di domestica nella sua casa.Al momento del ricovero Barbera disse ai medici di essere stato investito da un'auto mentre era in sella ad una bici, versione con cui, secondo gli inquirenti, avrebbe tentato di evitare che venisse fuori la vicenda delle molestie.In ospedale si accorsero, mentre lo operavano, che aveva ferite da armi da taglio e avvertirono i carabinieri che hanno avviato un'indagine.

PLAYLIST

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon