Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Video hard sul suo profilo social. Samantha De Grenet denuncia: "Mi hanno rubato l'account"

Logo Il Giornale Il Giornale 03/02/2020 Novella Toloni

Quella degli hacker che si impossessano dei profili social dei personaggi famosi sta diventato una pratica usuale e sempre più pericolosamente frequente. L'ultima vittima dei malviventi del web è Samantha De Grenet. Nelle ultime ore, infatti, il suo account social è stato rubato e sulla sua pagina ufficiale Facebook sono comparsi numerosi video pornografici. La 49enne romana è comparsa su Instagram per denunciare l'accaduto e chiedere aiuto per bloccare l'hacker.

GUARDA ANCHE: 

Samantha De Grenet si racconta a Caterina Balivo 

Riproduci nuovamente video

Samantha De Grenet è uno dei volti storici della televisione italiana e sui social ha un numeroso seguito di follower. Spesso la modella e soubrette condivide con i suoi fan foto e video delle sue giornate, tra lavoro e impegni familiari, ma mai si sarebbe immaginata che qualcuno le avrebbe sottratto l'account, pubblicando video hard.

Instagram @samanthadegrenet © Fornito da Il Giornale Instagram @samanthadegrenet

A denunciare l'accaduto è stata lei stessa attraverso il profilo Instagram. Nelle storie del suo account, la De Grenet ha pubblicato una serie di video dove ha raccontato quanto stava accadendo alle sue spalle. "Vi volevo avvisare che la mia pagina Facebook - ha esordito Samantha De Grenet - è stata hackerata da qualcuno che sta pubblicando e postando video hard, che ovviamente non fanno parte di me. Tra l'altro quella pagina la uso pochissimo, ma ora stiamo cercando di cancellare i video o chiudere la pagina. Al momento però è impossibile".

La showgirl ha raccontato di aver subito una violazione dei suoi dati di accesso e che l'hacker (presumibilmente un ragazzo arabo, di cui foto e nominativo sono stati pubblicati proprio dalla De Grenet nelle storie) avrebbe utilizzato il suo account per farne ciò che voleva. In particolare, sul profilo sarebbero stati condivisi una serie di filmati hard poi rimossi. Samantha De Grenet ha proseguito il racconto della vicenda su Instagram: "Praticamente la mia pagina non è più mia, non posso fare nulla.

Qualcuno è entrato si è preso il mio profilo e ci sta facendo letteralmente il porco comodo suo. Non sono io a pubblicare quella roba immonda. Aiuto!". Grazie all'aiuto di alcuni amici esperti di informatica, la De Grenet ha fatto sapere di esser riuscita, poche ore dopo, a rimuovere i video porno dalla pagina Facebook e di aver effettuato la segnalazione dell'hacker agli amministratori del social network. La sottrazione dei dati sensibili e delle password è stata messa a rischi, ma l'attrice ha ringraziato tutti, nella tarda serata, raccontato di aver risolto la situazione e di esser tornata in possesso del suo profilo. Solo poche settimane fa la stessa cosa era accaduta alla stilista Elisabetta Franchi. A lei era stato sottratto l'account aziendale su Instagram e la banda di hacker aveva tentato un'estorsione chiedendo soldi. Anche in quel caso, però, tutto si è risolto nel giro di poche ore, grazie anche alla segnalazione alle autorità.

[[fotonocrop 1820214]]

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Giornale

image beaconimage beaconimage beacon