Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Pasta con il formaggio Castelmagno

Logo DeAbyDay DeAbyDay 25/10/2020 De Agostini
© Heinz Leitner-123RF
  • Difficoltà: facile
  • Costo: basso
  • Categoria: Primi Piatti
  • Cucina: Italiana
  • Porzioni: 4
  • Tempo preparazione: 15 min
  • Tempo cottura: 10 min
  • Tempo totale: 25 min
La pasta con il formaggio Castelmagno, ricetta facile e veloce ma particolarmente appagante, costituisce un’idea per un pranzo in famiglia diverso dal solito.

Il Castelmagno, formaggio a pasta semidura utilizzato tipicamente nella cucina piemontese, viene sfruttato soprattutto nella preparazione di gnocchi, riso e pasta. Si rivela, tuttavia, perfetto anche come semplice formaggio da tavola, accompagnato, magari, dal miele o da altri formaggi e salumi serviti sui classici taglieri, per aperitivi rustici ed intriganti.

Un consiglio per la buona riuscita del piatto riguarda l’aggiunta del sale: se state utilizzando un Castelmagno molto stagionato sarà sicuramente più saporito e sapido, assaggiate la crema prima di aggiungerne altro, la rendereste immangiabile e sarebbe un vero peccato.

Ecco ingredienti e procedimento, passo dopo passo, per fare un'ottima pasta con Castelmagno.

 

Ingredienti per la pasta con formaggio Castelmagno

  • 380 gr di rigatoni
  • 180 gr di formaggio Castelmagno
  • pepe nero
  • sale
  • latte qb
  • 40 gr di burro
  • Grana grattugiato (facoltativo)

Ricetta della pasta con formaggio Castelmagno

  1.  Mettete dell’acqua in una pentola e accendete la fiamma.
  2. Giunta a bollore, salatela e mettetevi a cuocere i rigatoni.
  3. Nel frattempo preparate il condimento ponendo in una padella il burro per farlo sciogliere.
  4. Aggiungete il Castelmagno grattugiato ed una goccia di latte.
  5. Mantenendo la fiamma bassa, continuate a mescolare in modo che il composto si sciolga e si amalgami correttamente.
  6. Aggiungete una spolverata di pepe nero appena macinato.
  7. Una volta completata la crema, utilizzatela per condire la pasta che avrete scolato.  
  8. Trasferite nei piatti fondi e spolverate sopra, a piacere, del grana grattugiato. Gustatela calda.

Pasta con Castelmagno, l’abbinamento col vino

Se state progettando un pranzo con amici, il vino non può mancare. Tra gli abbinamenti migliori che possiate fare c’è quello con un Barolo o un Barbaresco. Il Castelmagno, di suo, si abbina perfettamente con vini rossi corposi come il Nebbiolo, il Barbera e l’Amarone: sceglietene uno tra questi e andrete sul sicuro.

Primi piatti con il Castelmagno, le ricette da provare

Oltre che con i rigatoni, il formaggio si sposa bene anche con gli spaghetti. Ottimo è il risotto al Castelmagno, che risulta cremoso ed invitante e che si può arricchire con delle noci tritate grossolanamente, ma anche i fusilli risottati al Castelmagno, un piatto degno dei migliori ristoranti. Non sottovalutate, infine, la salsa al Castelmagnoche, restando in tema di primi piatti, può andare a condire anche gli gnocchi.

>>Leggi anche: "La ricetta dei ravioli tipici della cucina cinese"

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da DeAbyDay

image beaconimage beaconimage beacon