Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Doctor Who: Jodie Whittaker lascia la serie, addio al tredicesimo Dottore

Logo Coming Soon Coming Soon 29/07/2021 Carolina Mautone
Dopo 3 stagioni al timone, lascia anche lo showrunner Chris Chibnall: le dichiarazioni. © ComingSoon.it Dopo 3 stagioni al timone, lascia anche lo showrunner Chris Chibnall: le dichiarazioni.

A pochi giorni dall'uscita del primo trailer della tredicesima stagione di Doctor Who e dopo tante speculazioni, oggi BBC ha confermato le indiscrezioni degli ultimi mesi: la tredicesima stagione di Doctor Who sarà l'ultima per il Dottore interpretato da Jodie Whittaker. Sia l'attrice, già passata alla storia come la prima donna ad aver interpretato il Signore del Tempo, che lo showrunner Chris Chibnall saluteranno i fan dopo tre lungometraggi speciali in onda a partire dal prossimo anno, dopo la stagione 13 attesa invece entro la fine del 2021.

Doctor Who: Addio al tredicesimo Dottore, ma prima tre speciali

Whittaker e Chibnall sono al timone del Tardis dal 2017. L'attrice ha ereditato il ruolo da Peter Capaldi mentre lo sceneggiatore è subentrato all'apprezzato Steven Moffat. Proprio come i predecessori David Tennant e Matt Smith, anche Whittaker è stata la protagonista dell'amata serie di fantascienza per tre stagioni. Nel 2022 si congederà dal suo Dottore dopo tre speciali che andranno in onda nel corso nell'anno (il primo a Capodanno, il secondo in primavera e l'ultimo in autunno, in occasione dei festeggiamenti per il centenario della BBC). Chibnall, che abbandonerà il progetto insieme al produttore esecutivo Matt Strevens ha spiegato: "All'inizio di questa esperienza irripetibile, Jodie e io avevamo stretto un patto: tre stagioni e basta. Quindi ora il nostro turno è finito e stiamo riconsegnando le chiavi del Tardis. Il magnifico e iconico Dottore di Jodie ha superato tutte le nostre aspettative".


Video: Tornano al cinema gli antieroi di "The Suicide Squad" (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

Piers Wenger, direttore delle serie drammatiche di BBC, ha aggiunto: “Negli ultimi quattro anni Chris e Jodie hanno fatto la storia di Doctor Who e la loro esperienza nello show rimarrà impressa nella nostra memoria. Hanno regalato a Doctor Who alcuni dei suoi momenti più vitali e strappalacrime fino ad oggi e non vediamo l'ora di scoprire cosa hanno in serbo per noi nella nuova stagione quest'autunno".

Le parole di Jodie Whittaker

"Il mio cuore è così pieno d'amore per questa serie, per la squadra che la realizza, per i fan che la guardano e per ciò che ha portato nella mia vita", ha dichiarato Jodie Whittaker. “Non potrò mai ringraziare abbastanza Chris per avermi affidato le sue incredibili storie. Sapevamo che volevamo cavalcare quest'onda fianco a fianco e passare il testimone insieme. Quindi eccoci qui, qualche settimana prima di concludere il miglior lavoro che abbia mai avuto".

Non ci sono ancora notizie su chi prenderà il posto di Whittaker vestendo i panni del quattordicesimo Dottore. Nei mesi scorsi girava il nome dell'attore di It's a Sin Olly Alexander, ma è stato lui stesso a smentire categoricamente le voci circa un suo coinvolgimento nello storico franchise.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Coming Soon

image beaconimage beaconimage beacon