Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

IL CARO BOLLETTE TRAVOLGE LE AZIENDE

Il caro bollette e l'aumento dei costi delle materie prime travolge le imprese messinesi. Secondo il coordinatore nazionale del tavolo istituito sull'aumento dei costi delle forniture energetiche Carmelo Picciotto, a Messina le imprese, a rischio chiusura immediata sono almeno 150. Assopanificatori convoca una seduta straordinaria per domani pomerggio. Aziende a un bivio: aumento ulteriore del pane o licenziamenti. A rischio 3000 posti di lavoro.
image beaconimage beaconimage beacon