Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Perché magia e chiaroveggenza non sono la stessa cosa?

Logo astrocenter italy astrocenter italy 06/07/2020 Astrocenter
Quali sono le differenze? © Astrocenter Quali sono le differenze? Si è spesso tentati ad associare la magia alla chiaroveggenza, eppure sono due mondi completamente diversi. Con la chiaroveggenza si rimane padroni del proprio destino, cosa che non accade con la magia... Qual è quindi la differenza tra magia e chiaroveggenza?

Quante volte ti sarà capitato di pensare alla chiaroveggenza come una forma di magia, eppure così non è. Ciò che le differenzia è lo scopo, l'obiettivo della magia non potrà mai coincidere con quello della chiaroveggenza, e viceversa. 

🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un chiaroveggente🌟

📞 Chiama ora  ✉ Chatta subito

Cos'è la chiaroveggenza?

La chiaroveggenza ci permette di anticipare il futuro per meglio comprendere gli eventi ed adattarci di conseguenza. Ci mostra che il nostro destino è nelle nostre mani e che le nostre scelte influenzano il domani. Il chiaroveggente ci aiuta a guidare le nostre scelte, cosa che non accade con la magia.

Cos'è la magia?

La magia è la capacità di trasformare l'energia invocando il potere delle forze soprannaturali, degli spiriti o della natura per cambiare una situazione specifica. La magia può essere bianca o nera, viene determinata in base all'intenzione di chi l’esercita, solitamente da un mago o da uno sciamano.

Perché preferire la chiaroveggenza alla magia?

Ecco quali sono le tre ragioni che ci spingono a preferire la chiaroveggenza alla magia.

1) Con la chiaroveggenza, rimani padrone del tuo destino

La chiaroveggenza ha un impatto indiretto sul tuo futuro, qualunque cosa accada sei tu a decidere cosa fare, la condizione del libero arbitrio è preservata. Il chiaroveggente ti dà degli strumenti per indirizzare le tue scelte, ti aiuta a prendere le decisioni migliori, ma non le prende mai al posto tuo.

Al contrario, la magia cambia il corso degli eventi. Il mago compie rituali con un obiettivo molto preciso. Può agire sulle persone o far apparire o scomparire elementi. L’incantesimo del mago avrà un effetto diretto sulla tua vita.

2) Con la chiaroveggenza, si raccolgono informazioni sul proprio futuro

Il chiaroveggente ha il dono di interpretare gli eventi del passato e del presente, in modo da avere maggiore consapevolezza per il futuro. Fa delle previsioni, che sono e saranno sempre subordinate al nostro comportamento e alle nostre scelte.

Al contrario, la magia agisce su una singola situazione, non dà indicazioni sul futuro, il suo scopo è quello di ottenere un risultato immediato.

3) Con la chiaroveggenza non si corre alcun rischio

Nella magia come nella chiaroveggenza, gli errori sono possibili... La magia cambia il corso degli eventi. Può quindi avere effetti devastanti se viene utilizzata in modo improprio.

Al contrario, con la chiaroveggenza, non si corre alcun rischio! Lo scopo della chiaroveggenza è quello di illuminarci sul nostro futuro e indicarci la strada migliore da intraprendere. Se pensi di aver preso la decisione sbagliata, la chiaroveggenza ti insegna che non tutto è perduto, che c’è sempre un modo per sistemare le cose.

Scegli tu!
Scegli tu!

Di più da Astrocenter

image beaconimage beaconimage beacon