Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Avvio di settimana debole a Piazza Affari

Logo Italia Oggi Italia Oggi 07/06/2021 ItaliaOggi
© ItaliaOggi

Avvio di settimana debole a Piazza Affari. L'indice Ftse Mib apre la seduta odierna a 25.559 punti (-0,04%). L' All-Share apre a 28.000 punti (-0,07%). Spread Btp/Bund poco mosso a 108 punti base.

Dopo i primi scambi, incerte le borse europee: Francoforte Dax 15.654,50 punti (-0,23%) - Londra Ftse 100 7.073,82 punti (+0,07%) - Parigi Cac 40 6.506,29 punti (-0,14%) - Madrid Ibex-35 9.060,00 punti (-0,31%).

La Borsa di Tokyo ha terminato le contrattazioni in rialzo dello 0,3% a 29.019,24 punti, in scia a una performance solida dei titoli dell'e-commerce, dell'elettronica e del gaming. Nello specifico, MonotaRo ha guadagnato il 2,9%, Olympus e' rimbalzata del 5,2% e la societa' di videogiochi Konami Holdings e' volata del 7%.


Video: «L'Italia genera futuro», Champions a Piazza Affari (Corriere Tv)

Riproduci nuovamente video

Quotazioni del petrolio in calo sui mercati asiatici. Il Wti scende a 69,34 dollari, mentre il Brent cala a 71,52 dollari al barile.

La combinazione di aspettative stabili sulla Fed e un'espansione della ripresa economica globale dovrebbe consentire il proseguimento della recente debolezza del dollaro, prevede Goldman Sachs. La banca favorisce una posizione rialzista sull'euro/usd, con un target a 1,25. Mentre l'economia degli Stati Uniti ha aggiunto 559.000 posti di lavoro a maggio e il tasso di disoccupazione e' sceso al 5,8%, dal 6,1% di aprile, Goldman ha affermato che il rapporto ha mancato le aspettative del mercato e ha fatto poco per dissipare i timori che le difficolta' legate alla carenza di manodopera stiano frenando la ripresa. "In effetti, il tasso di partecipazione alla forza lavoro degli Stati Uniti e' leggermente diminuito durante il mese e il rapporto occupazione/popolazione e' aumentato di appena un decimo", ha affermato Goldman. Il rapporto probabilmente allevia le preoccupazioni del mercato per un calo prima del previsto degli acquisti di attivita' della Fed, ha aggiunto.

Entrando nel dettaglio dei principali cross, l'euro/usd tratta sopra 1,21 a 1,2166, l'usd/yen e' sopra quota 109 a 109,46 e il gbp/usd viaggia sopra 1,41 a 1,4143.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Italia Oggi

image beaconimage beaconimage beacon