Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Case in affitto a Manhattan, in aumento i prezzi degli appartamenti più costosi

Logo idealista idealista 16/09/2021 Redazione
Gtres © Gtres Gtres

Le case in affitto a Manhattan sono di nuovo in aumento, ma solo negli edifici con i migliori servizi. I prezzi in questi grattacieli con appartamenti curati nei minimi dettagli sono aumentati dell'8,1% su base annua ad agosto. Si tratta dell'aumento più alto per questo tipo di alloggi in questa zona di New York dal 2012.

I più ricchi sembrano essere i più attivi nel mercato delle case in affitto a Manhattan. Dopo quest'ultimo aumento, si pagano in media 4.160 dollari al mese, circa 3.520 euro. Questi inquilini sono per lo più lavoratori in uffici con un alto potere d'acquisto che hanno potuto continuare a fare smart working durante la pandemia, e ora si stanno assicurando i migliori appartamenti della zona prima dell'imminente ritorno negli uffici.


Video: Rincaro bollette luce e gas, prezzi in aumento del 40% nel prossimo trimestre (Corriere Tv)

Riproduci nuovamente video

"I più ricchi sono i più attivi nel mercato degli affitti", ha affermato Jonathan Miller, presidente di Miller Samuel. "Stanno cambiando, tornano in città e affittano appartamenti più costosi", sottolinea dopo la pubblicazione del rapporto congiunto del perito Miller Samuel e dell'agenzia Douglas Elliman Real Estate.

In effetti, questo agosto ha segnato il più grande picco nella firma di contratti di locazione a Manhattan dal 2008, con oltre 8.200 nuovi contratti. Questo aumento della domanda ha ridotto del 29% la grande offerta di appartamenti in affitto, lasciando uno stock di circa 8.400 appartamenti in affitto, che per la prima volta scende quest'anno al di sotto dei 10.000 annunci finora.

Ma, con molte aziende che hanno annunciato l'intenzione di ritardare il rientro negli uffici dei propri dipendenti, visto l'aumento dei casi dovuto alla variante Delta del Covid-19, per i prossimi mesi non si prevede che questa intensità venga mantenuta.

I prezzi degli affitti negli edifici senza portiere e senza tanti servizi continuano invece a diminuire del 12% su base annua ad agosto. Il prezzo medio è ora di 2.595 dollari in media, circa 2.196 euro. Si tratta di un mercato composto da quei dipendenti a contratto, lavoratori dei servizi e lavoratori autonomi con redditi che rimangono ancora disuguali.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da idealista

image beaconimage beaconimage beacon