Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Gioco, Freni: dare nuova regolazione stabile e a livello europeo

Roma, 26 gen. (askanews) - "Noi contiamo di dare finalmente al gioco una nuova regolazione. Una regolazione finalmente a livello europeo, una regolazione stabile che consenta al comparto industriale del gioco di poter operare come si opera in tutta Europa. E contiamo anche finalmente di combattere in via prioritaria e finalmente con la serietà necessaria il disturbo patologico del gioco d'azzardo e il fenomeno dell'illegalità. Sono due cancri che vogliamo estirpare dal mondo del gioco. Estirpati questi due mali saremo sereni ma non paghi perchè il nostro obiettivo non è solo estirpare il male ma è anche costruire un settore del gioco nuovo con una regolazione finalmente stabile e che tenga conto della pandemia e della necessità di rivedere il comparto del gioco alla luce degli eventi pandemici e di rivedere tutti i rapporti concessori in essere alla luce di quello che deve essere lo sviluppo di un settore nuovo, moderno e finalmente a livello europeo". Lo ha dichiarato Federico Freni, Sottosegretario di Stato per l'Economia e le Finanze, in occasione della presentazione del rapporto sul settore del Gioco, realizzato in collaborazione da Luiss Business School e Ipsos.
image beaconimage beaconimage beacon