Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La Borsa, gli indici del 16 agosto 2022

Seduta di assestamento per le Borse europee, che chiudono la giornata in cauto rialzo. Il Ftse Mib archivia la seduta poco sotto i 23mila punti, livello lasciato il 10 giugno scorso, in progresso dello 0,12%. Resta la cautela tra gli investitori, che soppesano le conseguenze del rallentamento dell’economia cinese che potrebbe rallentare la stretta delle banche centrali. In risalita lo spread, a 216 punti in chiusura. A Piazza Affari, utility in primo piano, in coda al listino Amplifon. Petrolio in calo per i timori sulla tenuta della domanda, a cui si aggiunge il potenziale incremento dell’offerta in caso di ritorno sul mercato delle forniture iraniane mentre vola a 224 euro al MWh il prezzo del gas naturale sulla piattaforma Ttf di Amsterdam, poco sotto il massimo storico di chiusura di 227 euro toccato lo scorso marzo, quando nelle contrattazioni intraday il prezzo era volato anche a 300 euro.
image beaconimage beaconimage beacon