Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Mafia, alla Camera dei deputati la mostra "A testa alta"

Roma, 30 set. (askanews) - A 30 anni dalle stragi in cui persero la vita Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e a 40 anni dagli assassinii di Pio La Torre e Carlo Alberto Dalla Chiesa, alla Camera dei deputati è stata inaugurata la mostra "A testa alta". Nei corridoi di rappresentanza di Montecitorio sono esposte 22 grandi fotografie per "sottolineare come l'eredità morale dei protagonisti della mostra sia parte integrante dell'istituzione e dell'attività quotidiana dei suoi organi". All'inaugurazione hanno preso parte il presidente della Camera Roberto Fico e i familiari delle vittime. "La lotta alla mafia si fa con la repressione, con gli strumenti legislativi adeguati che abbiamo ma anche con un cambiamento culturale; si deve investire nella scuola e nei luoghi in cui le persone si sentono abbandonate e ai margini, se investiamo lì chiudiamo definitivamente con questo fenomeno terribile che vive nel nostro Paese" ha detto Fico.
image beaconimage beaconimage beacon