Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ucraina, Berlusconi: "Inviare armi significa essere cobelligeranti"

(LaPresse) "Io dico che inviare armi significa essere cobelligeranti, essere anche noi in guerra. Cerchiano di far finire in fretta questa guerra e, se dovessimo inviare armi, sarebbe bene non farne tanta pubblicità". Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a pranzo a Napoli in un ristorante di Marechiaro, prima del suo intervento, previsto per domani, per la convention nazionale del partito. Prima si era espresso sulle sanzioni: "Le sanzioni hanno fatto molto molto male all'economia russa, si prevede un calo del Pil del 14%, ma hanno fatto male anche a noi".

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

image beaconimage beaconimage beacon