Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Un set tv professionale in casa o in ufficio

Logo Quotidiano.Net Quotidiano.Net 09/11/2020 ACHILLE PEREGO
© Fornito da Quotidiano.Net

di Achille Perego

Un vaccino per l’economia e per la videocomunicazione in tempo di pandemia. La nuova start up HomeSeTv si candida a rivoluzionare, non solo al tempo del Covid, la comunicazione digitale di imprese e professionisti con un home set tv – collegabile alle principali piattaforme come Zoom, Webex, Meet, Skype e in futuro con una App dedicata – da allestire, con costi contenuti e in modo semplice e intuitivo nel proprio ufficio, in azienda ma anche in casa. Un “vaccino per l’economia” che, spiega Giuseppe Mascitelli (nella foto), fondatore insieme con Jacopo e Niccolò Mascitelli e Mariantonietta Ficara (Ceo della nuova società) di HomeSeTv, "farà fare un salto di qualità ai collegamenti da remoto. Chi ha lavorato nei tg della tv via cavo o via satellite – aggiunge Mascitelli, presidente di Filmare Group, società di comunicazione e consulenza per le imprese e per molti anni responsabile della comunicazione e della brand identity e image, al fianco di Ennio Doris, di Banca Mediolanum – è perfettamente a conoscenza, a differenza dei milioni di nerd che lavorano in rete, che esistono elementi invisibili, importanti quanto le notizie. Questi sono le luci, la postazione, il pavimento con tutti i segni di posizionamento, il giusto asse delle camere e poi gli schermi dove passano le immagini o la grafica. Insomma, chi ha lavorato in tv conosce il concetto di set e le sue regole stringenti".


Galleria: Giornata mondiale alimentazione: Google e chef stellati insieme contro gli sprechi (Rai News)

HomeSeTv è una start up italiana con un brevetto made in Italy frutto del lavoro e della ricerca svolta in questi anni che ha portato alla creazione di uno studio televisivo miniaturizzato, installabile in casa o in ufficio con un set innovativo per le videoconferenze in streaming. Del resto il mondo, al tempo del Covid, è già cambiato con già 1,5 miliardi di utenti che utilizzano le principali piattaforme per gestire e sviluppare il proprio business. mata per riunioni one to one.

Frutto del primo progetto ideato nel 2017 per creare un innovativo sistema di contatto digitale fra consulenti e clienti di Banco Mediolanum (Spagna), il team di Home SeTv, avvalendosi di consulenti, esperti e ricercatori esterni, ha sviluppato e allargato il progetto, accelerato dall’esplosione della pandemia. Fra settembre e ottobre è stato depositato il brevetto, costituita la start up e consegnati i primi HomeSeTv a Efpa (Milano), Banco Mediolanum (Valencia-Spagna), Banca Mediolanum (Basiglio-Milano). HomeSeTv è uno studio televisivo miniaturizzato – con un costo tra 1.100 e 1.500 euro per cui in futuro saranno lanciate anche formule di abbonamento, per noleggio e servizi e applicazioni aggiuntive, che richiede una minima superficie (da 2 a 5 mq) per l’allestimento. Semplice da installare e flessibile, prodotto in Italia e con materiali ecosostenibili, comprende uno schermo avvolgibile con colorazione adattabile al Chroma Key, un tappeto in Chroma Key con reticolato per fissare il posizionamento dell’utente, un tavolo eo podio studiato per consentire la massima flessibilità di utilizzo, un set luci Led light dal design originale che richiama la spada laser di Guerre Stellari e un servizio Help Desk di assistenza in chat. L’offerta di HomeSeTv, aggiunge Mascitelli, non riguarda il settore consumer ma il mondo dei professionisti, scuole e università, sanità (consulti a distanza), aziende e organizzazioni. E anche il commercio con la possibilità di creare vetrine virtuali per l’e-commerce. Infine il business plan di HomeSeTv prevede di conquistare lo 0,0007% del mercato di 202,5 milioni di Early Adopters con nuovi e continui sviluppi dell’hardware e del software – compresa l’Intelligenza Artificiale - con un target di oltre 63 milioni di ricavi nel 2022 e un Ebitda di oltre 30.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Quotidiano.net

image beaconimage beaconimage beacon