Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Attacco a Salman Rushdie, lo scrittore accoltellato

Roma, 12 ago. (askanews) - Attacco contro Salman Rushdie: un uomo si è scagliato contro lo scrittore subito prima di una conferenza in una sala di Chautauqua nello Stato del New York e lo ha accoltellato. Rushdie, soccorso nella sala dai presenti, è stato elitrasportato in un ospedale della zona. Secondo un comunicato della polizia dello Stato di New York, sarebbe stato ferito al collo. L'assalitore è stato arrestato. Lo scrittore indiano con cittadinanza britannica, 75 anni, è autore di celeberrimi romanzi fra cui "I figli della mezzanotte" e nel 1988 i "Versetti Satanici", una storia ritenuta blasfema dall'Islam radicale. L'Iran di Khomeini decretò una fatwa con la condanna a morte di Rushdie, offrendo una ricompensa di tre milioni di dollari a chi lo avesse ucciso. Lo scrittore si rifugiò in Gran Bretagna. Diversi traduttori del romanzo hanno subito attacchi negli anni.
image beaconimage beaconimage beacon