Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

La Borsa, gli indici del 23 giugno 2022

Seduta debole per le Borse europee, frenate dai cali di banche e auto che a livello continentale hanno registrato performance negative con gli indici settoriali in ribasso di oltre tre punti percentuali. Sempre con gli occhi puntati alla Federal Reserve, a Piazza Affari il Ftse Mib ha perso lo 0,8%, Francoforte ha ceduto l’1,7% e Parigi ha limitato i danni perdendo mezzo punto percentuale, salvata dai rialzi del comparto del lusso. I possibili scenari recessivi di fronte a una politica troppo aggressiva sui tassi da parte della banca centrale degli Stat Uniti restano un fattore di forte preoccupazione per gli investitori, quando i dati macroeconomici mostrano un'attività economica in rallentamento da entrambe le sponde dell'Atlantico. Guardando ai titoli, altra seduta di passione per Saipem che ha perso un altro 8%, dopo il -21,5% della vigilia sempre per la pubblicazione dei termini dell’aumento di capitale da 2 miliardi di euro. Seduta positiva, invece, per Amplifon (+7,9%), in una giornata di acquisti per il comparto sanitario-farmaceutico e le utility.
image beaconimage beaconimage beacon