Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

I 15 animali più velenosi al mondo

Logo di Signo Autore: Signo Da: Signo | Diapositiva 2 di 16: Diffuso per lo più nella savana sub-sahariana, dalla Somalia al Sudafrica, il Dendroaspis polylepis (Mamba nero) deve il suo nome al caratteristico colore nero dell'interno della bocca. Il corpo è invece di color olivastro più o meno scuro, mentre la regione ventrale è crema chiaro. Il più veloce di tutti i serpenti (può spostarsi a una velocità di 20 km all'ora) raggiunge anche i 4 metri di lunghezza. Il suo veleno è un micidiale cocktail di neurotossine e senza adeguate cure mediche il suo morso ha un tasso di mortalità pari al 100%.

Mamba nero - Dendroaspis polylepis

Diffuso per lo più nella savana sub-sahariana, dalla Somalia al Sudafrica, il Dendroaspis polylepis (Mamba nero) deve il suo nome al caratteristico colore nero dell'interno della bocca. Il corpo è invece di color olivastro più o meno scuro, mentre la regione ventrale è crema chiaro. Il più veloce di tutti i serpenti (può spostarsi a una velocità di 20 km all'ora) raggiunge anche i 4 metri di lunghezza. Il suo veleno è un micidiale cocktail di neurotossine e senza adeguate cure mediche il suo morso ha un tasso di mortalità pari al 100%.
© Pixabay
image beaconimage beaconimage beacon