Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Chat per segnalare i posti di blocco

Logo Il Resto del Carlino Il Resto del Carlino 10/11/2021

Una chat per segnalare i posti di blocco della polizia. È quello che avrebbero fatto Angela Sicignano, 28enne residente a Fermo, Marco Zallocco, 29enne, e Youness Fissah, di Montegranaro, tutti ora sotto processo per interruzione di pubblico servizio. I fatti di cui sono chiamati a rispondere sarebbero avvenuti dal giugno 2019 al gennaio 2019, quando poi ai tre furono sequestrati i cellulari. Secondo l’accusa, sarebbe stata creata una chat su Telegram chiamata "Colori 3"; chi si iscriveva, poteva segnalare la presenza di posti di blocco e di controllo delle forze dell’ordine, così che tutti gli altri iscritti ne fossero informati e, se lo ritenevano opportuno, potessero evitare quella zona. Ieri mattina per loro si è aperto il processo davanti al giudice Vittoria Lupi, in tribunale a Macerata.


Video: Il pubblico di Paolo torna in studio (Mediaset)

Riproduci nuovamente video
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Resto del Carlino

Il Resto del Carlino
Il Resto del Carlino
image beaconimage beaconimage beacon