Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Coronavirus oggi: dati Covid Italia del 14 settembre. Bollettino e contagi dalle regioni

Logo Quotidiano.Net Quotidiano.Net 14/09/2021
© via ministero della Salute

Roma, 14 settembre 2021 - È atteso nel pomeriggio il nuovo bollettino sul Coronavirus in Italia con i dati del ministero della Salute su contagi Covid, morti, ricoveri e terapie intensive. Nell'aggiornamento di oggi risaliranno i nuovi casi, ma non c'è da preoccuparsi perché il molto probabile aumento dipende dal numero maggiore di tamponi effettuati. Come sempre l'indicatore più significativo è quello relativo alla pressione ospedaliera. Anche perché oggi è la giornata decisiva per la nuova mappa dei colori delle regioni: i dati Agenas sull'occupazione dei posti letto in area medica e nelle terapie intensive, che arriveranno stasera, sono due dei parametri decisivi per l'eventuale passaggio in zona gialla.

Sommario

  • I dati Covid di oggi
  • Veneto
  • Toscana
  • Puglia
  • Le altre regioni

Intanto ieri il commissario straordinario per l'emergenza Francesco Figliuolo ha annunciato la data di inizio delle somministrazioni della terza dose: si parte il 20 settembre con i 'fragili'. E sempre in tema ulteriore richiamo nel Regno Unito è arrivato il via libera ufficiale dai consulenti medico-scientifici del governo di Boris Johnson alla somministrazione nei prossimi mesi per tutti gli over 50. Il richiamo, che scatterà 6 mesi dopo la seconda dose, sarà fatto preferibilmente con il vaccino Pfizer, ma è stato autorizzato pure con Moderna, ha precisato June Raine, responsabile dell'agenzia del farmaco britannica. La precedenza sarà per i più anziani e vulnerabili, seguiti da tutti gli over 50, coloro che hanno patologie pregresse fra i 16 e i 49 anni, gli operatori "di prima linea" del servizio sanitario e delle case di riposo e a coloro che convivono con familiari immunodepressi

Terza dose in Italia: quando si parte, quali sono i vaccini e il calendario

L'accelerazione sulla terza dose è sola una delle misure annunciate dal premier britannico Boris Johnson per scongiurare "tempi difficili" in inverno. Tra queste rientrano anche Ie vaccinazioni ai bambini di età compresa tra 12 e 15 anni a proposito delle quali il ministro britannico per i vaccini, Nadhim Zahawi ha dichiarato che inizieranno già a partire dalla prossima settimana. 

Covid, la variante Delta è più contagiosa per i bambini


Video: Breaking News delle 14.00 | Covid, 17 le regioni a rischio moderato (Mediaset)

Riproduci nuovamente video

Il bollettino Covid del 14 settembre

Pubblicheremo qui, appena disponibili, i dati aggiornati del ministero della Salute e la tabella Pdf

Regioni / Veneto

In Veneto si registrano 427 nuovi casi di Covid e sette decessi nelle ultime 24 ore. I totali di contagi e morti salgono così rispettivamente a 462.682 e 11.728. Aumenta leggermente la pressione ospedaliera: i ricoveri nei reparti ordinari sono 261 (+3), mentre i pazienti in terapia intensiva sono 59 (+2).

Toscana

In Toscana sono 279 i nuovi casi di Coronavirus su 17.516 test. Lo riporta il presidente della Regione, Eugenio Giani, che in un post su Facebook anticipa i dati del bollettino giornaliero. Nelle ultime 24 ore risultano effettuati 7.099 i tamponi molecolari e 10.417 antigenici rapidi con un tasso di positivi che raggiunge l'1,59% sul totale dei test e il 5,4% sulle prime diagnosi. Sette giorni fa, per un raffronto diretto, erano stati 303 i contagi accertati a fronte di 19.300 test e di un tasso di positività pari rispettivamente all'1,57 e al 5,3%.

Puglia

Oggi in Puglia su 15.009 test effettuati sono stati rilevati 187 casi positivi: 44 in provincia di Bari, 43 nella provincia di Barletta, Andria, Trani, 18 in provincia di Brindisi, 28 in provincia di Foggia, 33 in provincia di Lecce, 19 in provincia di Taranto. Sono stati registrati anche 4 decessi. Attualmente sono 3.589 le persone positive: di queste 183 sono ricoverate in area non critica e 20 in terapia intensiva.

Le altre regioni 

Nessun decesso e 78 nuovi casi in Alto Adige. In Umbria si registrano 74 positivi e una vittima. Un solo contagio in Molise

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Quotidiano.net

image beaconimage beaconimage beacon