Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Frane e allagamenti a Palermo, a Casteldaccia cede parte del manto stradale

Logo di Rai News Autore: dalla redazione Da: Rai News | Diapositiva 1 di 9: Piogge intense hanno interessato la regione Sicilia e in particolare la provincia di Palermo. Oltre cinquanta gli interventi svolti dai vigili del fuoco per mettere in sicurezza automobilisti in difficoltà, allagamenti, frane e smottamenti. Maggiori criticità si sono registrate nella zona di Mondello, dove le squadre hanno operato per ore per liberare le strade dal fango e portare al sicuro alcune persone rimaste con l’auto in panne o bloccate nelle proprie abitazioni. A Casteldaccia le intense piogge della notte hanno provocato il cedimento di una parte del manto stradale nella strada dei Valloni.  Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in accordo con l'assessore Giusto Catania, ha deciso "a seguito delle criticità registrate nella borgata di Mondello causate dalle avverse condizioni metereologiche, di anticipare la conclusione dell'ordinanza relativa alla pedonalizzazione di Mondello, prevista inizialmente per il 31 ottobre", afferma una nota del Comune. L'ordinanza rientrerà in vigore dal primo aprile 2022. Il nuovo provvedimento sarà emanato nelle prossime ore.   #Airola (BN) #incendio in azienda di logistica: prosegue il lavoro dei #vigilidelfuoco impegnati da ieri con rinforzi anche da Napoli e Caserta, per spegnere le fiamme nel capannone. Evitata la propagazione alle strutture vicine [#14ottobre 11:30] pic.twitter.com/UjvBiTaxiM— Vigili del Fuoco (@emergenzavvf) October 14, 2021

Maltempo: temporale su Palermo, strade allagate e frane (Ansa)

Piogge intense hanno interessato la regione Sicilia e in particolare la provincia di Palermo. Oltre cinquanta gli interventi svolti dai vigili del fuoco per mettere in sicurezza automobilisti in difficoltà, allagamenti, frane e smottamenti. Maggiori criticità si sono registrate nella zona di Mondello, dove le squadre hanno operato per ore per liberare le strade dal fango e portare al sicuro alcune persone rimaste con l’auto in panne o bloccate nelle proprie abitazioni. A Casteldaccia le intense piogge della notte hanno provocato il cedimento di una parte del manto stradale nella strada dei Valloni.

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in accordo con l'assessore Giusto Catania, ha deciso "a seguito delle criticità registrate nella borgata di Mondello causate dalle avverse condizioni metereologiche, di anticipare la conclusione dell'ordinanza relativa alla pedonalizzazione di Mondello, prevista inizialmente per il 31 ottobre", afferma una nota del Comune. L'ordinanza rientrerà in vigore dal primo aprile 2022. Il nuovo provvedimento sarà emanato nelle prossime ore. 

© Rai News

Altro da Rai News

image beaconimage beaconimage beacon