Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

"Mai entrati in partita"

Logo Il Resto del Carlino Il Resto del Carlino 24/02/2021

Un Vital Heynen che non cerca scuse, quello che commenta una sconfitta impronosticabile, che lo ha costretto per due set consecutivi, secondo e terzo, a esaurire i time out prima di quota 12. Una Perugia un po’ in difficoltà, è la prima domanda? "Un po’ in difficoltà è una definizione non corretta – commenta– perché non siamo mai entrati nel match. Vero, abbiamo iniziato bene, ma per dieci minuti, poi Modena ha preso in mano la partita e il nostro attacco non è più riuscito a fare punti. Anche senza guardare i numeri, è sicuramente la peggior partita in attacco della stagione". E ha ragione Heynen, perché i numeri dicono 39% di positività con ben 12 errori diretti dall’attacco, una sorta di ecatombe. "Anche quando, come nel terzo set, abbiamo fatto bene la fase di muro e difesa, non siamo riusciti a concretizzare. E senza attacco a pallavolo non vinci". Poi gli elogi a Modena: "Dall’altra parte della rete Modena ha giocato in maniera eccellente. Loro non devono vincere e si vede, hanno giocato con gioia. Per noi vincere è una necessità, eravamo sotto pressione, non siamo mai stati presenti". Infine il focus si sposta sul match di martedì prossimo: "Lo svantaggio è stato perdere 3-0, il vantaggio è che abbiamo ancora una settimana: sarà una bella sfida ma non impossibile, dobbiamo vincere 3-0 o 3-1 e poi conquistare il golden set. Vogliamo pensare in grande".

a.t.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Il Resto del Carlino

Il Resto del Carlino
Il Resto del Carlino
image beaconimage beaconimage beacon