Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Blinken, con Xi la Cina sempre più repressiva e aggressiva

Logo Ansa Ansa 26/05/2022 ANSA
Blinken, con Xi la Cina sempre più repressiva e aggressiva © ANSA Blinken, con Xi la Cina sempre più repressiva e aggressiva

(ANSA) - NEW YORK, 26 MAG - "La Cina è l'unico Paese con l'intento di ridisegnare l'ordine internazionale e, sempre più, con il potere economico, diplomatico, militare e tecnologico per farlo. Invece che usare il suo potere per rafforzare le leggi, gli accordi, i principi e le istituzioni che hanno consentito il suo successo, la Cina li compromette. Sotto il presidente Xi, il Partito comunista cinese è divenuto più repressivo in casa e più aggressivo all'estero": lo afferma il segretario di Stato Usa Antony Blinken, secondo gli estratti del discorso che terrà a breve diffusi dal suo dipartimento. "Anche se la guerra del presidente Putin continua, restiamo concentrati sulla sfida più seria di lungo termine all'ordine internazionale, che è quella posta dalla Cina". Lo afferma il segretario di Stato americano Antony Blinken, secondo gli estratti del discorso che terrà a breve diffusi dal suo dipartimento. "L'ampiezza della sfida posta dalla Cina sarà un test per la democrazia americana", osserva Blinken precisando che gli Stati Uniti competeranno "con la Cina per difendere i nostri interessi e costruire la nostra visione del futuro". (ANSA).

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA ANSA

image beaconimage beaconimage beacon