Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Mascherine usa e getta, è possibile lavarle e riutilizzarle? Sì, ecco perché

Logo Corriere della Sera Corriere della Sera 28/01/2021 Anna Zinola
© Fornito da Corriere della Sera Lavare la mascherinaSono almeno 129 miliardi. Tante sono, secondo uno studio pubblicato su Environmental Science and Technology, le mascherine monouso utilizzate ogni mese nel mondo. Una quantità enorme, il cui smaltimento ha delle forti ripercussioni sull’ambiente. Una quantità enorme che potrebbe essere drasticamente ridotta attraverso una procedura semplice: il lavaggio. Ma è davvero possibile lavare le mascherine chirurgiche e riutilizzarle in totale tranquillità? La risposta, in base ai risultati di un test realizzato da Altroconsumo, è sì.Il test in lavatrice a 60°Sono stati messi alla prova 80 campioni di mascherine usa e getta distribuite nelle scuole italiane (primarie e secondarie). I prodotti, di cinque marche diverse, sono stati raccolti direttamente nelle scuole in collaborazione con i genitori. Il test ha previsto il lavaggio in lavatrice a 60° e l’asciugatura all’aria.Fino a 5 lavaggiIl risultato? Dopo 5 lavaggi le mascherine conservano la loro capacità filtrante, ovvero la capacità di impedire il passaggio di goccioline del diametro medio di 3 micron. Non solo: mantengono la traspirabilità, vale a dire la capacità di consentire una respirazione agevole, non opponendo una resistenza eccessiva al passaggio dell’aria. Ciò significa che possono essere lavate e riutilizzate sino a 5 volte. Un bel risparmio per le persone e l’ambiente!Come fare a casaNel test i campioni sono stati sottoposti a un lavaggio a 60° così da verificarne la resistenza in condizioni di stress particolare. Nell’uso normale, secondo quanto rilevato da Altroconsumo, la mascherina può essere messa in lavatrice alla temperatura di almeno 30° insieme al resto del bucato. Quindi si può lasciare asciugare stesa all’aria.I test francesiIndagini analoghe sono state svolte in Francia da diversi enti (dall’università di Grenoble al Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica francese sino all’associazione dei consumatori). I risultati sono stati simili a quelli ottenuti da Altroconsumo. È, cioè, stato rilevato che le mascherine usa e getta possono essere lavate in lavatrice, sino a 10 volte, mantenendo intatta, o comunque del tutto valida, la loro capacità di filtrazione

Video: Mascherine e no a feste per combattere Omicron (Mediaset)

Riproduci nuovamente video
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro dal Corriere della Sera

image beaconimage beaconimage beacon