Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Florida, anziano ucciso in giardino dal suo emù

Logo Corriere della Sera Corriere della Sera 14/04/2019 Redazione Online
© Fornito da RCS MediaGroup S.p.A.

Per anni Marvin Hajos ha tenuto nella sua casa in Florida animali esotici. Una passione che lo ha ucciso: l’uomo di 75 anni è morto dopo essere stato attaccato da un grosso emù, un uccello simile allo struzzo, tra i più grandi e più pesanti del mondo, che può arrivare a più di 45 kg. Il dipartimento dello sceriffo della contea di Alachua ha riferito alla Bbc di essere stato chiamato nella proprietà dell’uomo venerdì e di averlo trovato gravemente ferito. Trasportato in ospedale, è morto poco dopo. Con ogni probabilità l’uomo è caduto mentre si trovava nel giardino ed è stato attaccato dall’uccello, che sulle zampe ha artigli affilati come lame e lunghi fino a 12 centimetri.

«Faceva ciò che amava»

La Commissione per la conservazione della fauna della Florida considera l’emù una specie protetta: per poterla possedere c’è bisogno di un permesso specifico. La compagna dell’uomo ha detto alla Bbc che lui ha sempre fatto ciò che amava, prendendosi cura degli animali esotici nella sua villa: ne ha avuti tanti, compresi dei lama.

SCELTI PER TE DA MSN:

Antonio Zichichi: „La foto del buco nero? Non sappiamo che farcene“

Annamaria Franzoni, le prime immagini dopo il carcere

Anni `90, te li ricordi? Mettiti alla prova con il quiz

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro dal Corriere della Sera

image beaconimage beaconimage beacon