Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Migranti, oltre 1.400 persone approdate a Lampedusa | Lamorgese sente Draghi, verso una cabina di regia

Logo Tgcom24 Tgcom24 09/05/2021 Redazione Tgcom24
Migranti, oltre 1.400 persone approdate a Lampedusa | Lamorgese sente Draghi, verso una cabina di regia © Afp Migranti, oltre 1.400 persone approdate a Lampedusa | Lamorgese sente Draghi, verso una cabina di regia

In 18 ore sono oltre 1.400 i migranti approdati, in almeno 15 sbarchi, a Lampedusa. Una motovedetta della Capitaneria di Porto ha condotto sul molo migranti di varie etnie, tutti uomini, intercettati a 2 miglia da Lampedusa su un'imbarcazione di legno di dieci metri. Sbarcati anche 38 migranti tunisini, di cui 2 donne e un bambino, che erano su un'imbarcazione in legno di circa 8 metri. Salvini preoccupato: "Necessario incontrare Draghi".

Il primo sbarco ha portato sull'isola siciliana 98 uomini, quasi tutti del Bangladesh, intercettati a 3 miglia e mezzo da Lampedusa su imbarcazione di legno con motore fuoribordo, lasciata alla deriva. Poi una motovedetta della guardia di finanza ha scortato altri 16 migranti di nazionalità tunisina, tutti uomini, su una imbarcazione in legno di circa 6 metri con un motore fuoribordo.

E ancora altri 398 migranti di varie nazionalità, di cui 24 donne e 6 bambini. E poi 325 persone su un'imbarcazione intercettata a 8 miglia da Lampedusa. E altre 90 persone di varie nazionalità, di cui 83 uomini, 6 donne e una neonata. I vari gruppi sono stati portati all' hotspot dell'isola, che era vuoto.

Altri due barconi, con a bordo rispettivamente 109 e 20 migranti, sono stati agganciati e scortati fino a molo Favarolo di Lampedusa. Ad intercettare a 6 miglia dalla costa l'imbarcazione di 20 metri, con a bordo 109 subsahariani, è stata la motovedetta Avallone della guardia di finanza. Mentre una motovedetta della guardia costiera ha invece scortato un barchino di 6 metri, avvistato a 6 miglia, con a bordo 19 tunisini e un maliano.


Video: Governo, Draghi arriva a palazzo Chigi da presidente del Consiglio e riceve onori militari (Corriere Tv)

Riproduci nuovamente video

Nel corse delle ore, si sono succeduti diversi sbarchi. Profughi, almeno 89 e di varia nazionalità sono stati intercettati a circa 6 miglia dalla costa di Lampedusa. Erano su un barcone di 20 metri. Almeno 18 migranti, tutti tunisini, sono giunti domenica sera nell'isola dopo essere stati soccorsi dalla motovedetta Cp 306 Sar. I militari della guardia costiera hanno effettuato il trasbordo del gruppo e lasciato il barchino di sei metri alla deriva. I vigili del fuoco sono intervenuti al porto per mettere in sicurezza una delle ultime "carrette del mare" che rischiava di colare a picco. 

      

Salvini: "Necessario incontrare Draghi" Preoccupato il leader della Lega, Matteo Salvini, che sui numerosi sbarchi ha detto: "E' necessario un incontro col presidente Draghi, con milioni di italiani in difficoltà non possiamo pensare a migliaia di clandestini (già 12mila sbarcati da inizio anno)".

Meloni: "Chiediamo blocco navale" "Non vogliamo abituarci a questo tipo di notizie. L'immigrazione clandestina va fermata. Vanno fermati gli scafisti e le Ong immigrazioniste che speculano sulle tragedie. Come Fratelli d'Italia continuiamo a chiedere al ministro Lamorgese un immediato blocco navale". Lo ha scritto su Facebook il presidente di Fratelli d`Italia, Giorgia Meloni.

Lamorgese sente Draghi, verso cabina di regia Il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, ha sentito il premier Mario Draghi in relazione all'imponente numero di migranti sbarcati a Lampedusa. Sul tavolo c'è la costituzione di una cabina di regia per affrontare il dossier insieme a tutti i ministri coinvolti: oltre all'Interno,  la Difesa e gli Esteri. In modo da pianificare condivise misure in vista di un'estate che si annuncia complicata sul fronte flussi. Intanto, intorno al 20 maggio la titolare del Viminale sarà a Tunisi con il commissario europeo Ylva Johansson, per affrontare il tema con le autorità locali.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da TGCOM24

image beaconimage beaconimage beacon