Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Il Fronte del Dissenso in piazza: "Atto liberticida"

Logo Quotidiano.Net Quotidiano.Net 25/07/2021
© crocchioni

Più di cento le persone ieri hanno manifestato in piazza IV Novembre a Perugia, e in contemporanea con altre città italiane, contro il Green Pass. Megafono alla mano e striscioni per chiedere "Libertà". L’iniziativa è stata organizzata dal "Fronte del Dissenso", che riunisce oltre cento tra associazioni civiche, mediche, di avvocati, gruppi territoriali e movimenti politici. "La decisione del governo di istituire il Green Pass è un atto liberticida nei confronti delle persone che vogliono esercitare la libertà di scelta - ha spiegato Inés de Baggis - Si stanno violando i diritti della Costituzione e quelli sanciti dalla dichiarazione universale dei diritti umani".

"Appoggiamo tutte le associazioni che sono contro il green pass, pacifiche e democratiche. Invitiamo a rivederci in questa piazza, il prossimo sabato per consolidare la rivolta democratica e per il ritiro del “green pass” - ha continuato -. E’ un momento che ci deve far riflettere, non è possibile che si stiano violando tutti i nostri diritti, serve un confronto aperto tra posizioni differenti. Non si può criminalizzare qualcuno solo perchè la pensa diversamente".

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Quotidiano.net

image beaconimage beaconimage beacon