Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Dente rinoceronte rivoluzione evoluzione

Logo Ansa Ansa 10/10/2019 ANSA
Dente rinoceronte rivoluzione evoluzione © ANSA Dente rinoceronte rivoluzione evoluzione

Un dente di rinoceronte 'rivoluziona' gli studi evoluzionistici. Lo rivela una ricerca internazionale, coordinata da Enrico Cappellini dell'Università di Copenhagen e a cui ha partecipato anche il dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze, e pubblicata su Nature.

VIDEO: Terra, l'origine e l'evoluzione della vita (Rai Play)

Riproduci nuovamente video

L'estrazione di proteine fossili dallo smalto del dente di un rinoceronte risalente a 1,77 milioni di anni fa ha permesso di andare ancora più a ritroso nel tempo del Dna più antico, limitato a 700mila anni. Secondo quanto spiega l'Ateneo fiorentino, lo studio "segna un punto di svolta nel campo degli studi della paleontologia molecolare".

La ricerca si è basata sull'analisi di resti fossili di un rinoceronte estinto (Stephanorhinus), vissuto nel Pleistocene e rinvenuto a Dmanisi, in Georgia. Il set di proteine fossili conservate nello smalto si è mantenuto molto più a lungo del Dna, ed è geneticamente più informativo del collagene, unica altra proteina sino ad oggi estratta da fossili con più di un milione di anni.

LEGGI ANCHE: Da dove viene lo "sguardo da cucciolo" dei cani

Scegli tu!
Scegli tu!

ALTRO DA ANSA

image beaconimage beaconimage beacon