Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Raiola trema! Arriva il procuratore sportivo digitale

Microsoft News 05/04/2017

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Wallabies, startup facente parte del programma Microsoft BizSpark Plus, che ha l’ambizione di trasformare la consulenza nel settore sportivo calcistico. Nata da un’idea di Luigi Libroia, Federico Romano e Marco Englaro Wallabies ha creato un sistema in grado di aiutare dirigenti e procuratori a investire in maniera oculata e a scoprire i nuovi fuoriclasse.


Alle prese con la valutazione di una società italiana di calcio, i tre fondatori di Wallabies hanno inIziato a riflettere sulla necessità di creare una metodologia valutativa in grado di esprimere il corretto valore di mercato di ogni singolo calciatore della squadra. Dovendo dare un valore al calciatore A in relazione a un calciatore B che presentava le stesse caratteristiche, il team ha iniziato a comparare tutti i calciatori con i soli dati da tabellino (gol, assist, ammonizioni). Anno dopo anno, affinando la tecnica e aumentando le variabili (ora 580), il lavoro che si poteva fare su un foglio Excel si è rivelato riduttivo e ha spinto il team ricerca di sistemi più rigorosi e sofisticati.

Grazie alla collaborazione con tre matematici, il sistema è stato esteso e perfezionato utilizzando le più recenti tecniche di analisi dati e Machine Learning. Per mezzo di algoritmi che utilizzano reti neurali, è ora possibile ottenere risultati molto accurati (fantastici), ed analizzare enormi quantità di dati in tempi brevissimi.


Wallabies ha infatti creato un osservatore robotico in grado di riprodurre il lavoro di un osservatore umano. Per esempio, dato un parco di circa 15 mila calciatori, è possibile ridurre, e quindi agevolare, la ricerca a poco più di una decina di calciatori. La decisione finale poi spetta ovviamente all’uomo, ma le applicazioni di intelligenza artificiale forniscono un supporto di grande utilità!

Nello specifico la società offre i seguenti servizi:

1. Comparabilità: per ogni singolo calciatore vengono identificati i suoi comparabili per prestazioni a livello mondiale;
2. Valutazione: stimare il valore dei giocatori attraverso la metodologia del confronto con calciatori similari ceduti in transazione sul libero mercato;
3. Ranking: monitorare partita per partita il rendimento dei giocatori, creando una classifica in base alle loro variabili e alle fluttuazioni settimanali del loro valore. Si può anche sia classificare le squadre appartenenti ad una lega che creare il ranking delle leghe stesse;
4. Analisi Dati Base: emissione di Reportistica Standard e Reportistica Personalizzata.
5. Custom Search: implementare algoritmi di ricerca ad hoc per ogni tipo di cliente.

Un risultato notevole e ambizioso che è stato possibile raggiungere anche grazie a Microsoft Azure, che ha permesso alla startup di realizzare la sua visione con i seguenti servizi:
1. Macchina Virtuale con sistema operativo Linux, utilizzata per far girare gli algoritmi di Machine Learning implementati con Python.
2. Macchina Virtuale con sistema operativo Windows, utilizzata per far partire i processi per l'estrazione dei dati dai sistemi di origine.
3. Servizio di database SQL Server, per salvare e storicizzare i dati derivanti dagli algoritmi.

E questi sono solo i principali servizi!
Una startup decisamente innovativa e, per usare le parole di uno dei fondatori, “consapevole che solo attraverso la continua ricerca e l’innovazione si possono ottenere risultati soddisfacenti”.

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Microsoft News

image beaconimage beaconimage beacon