Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Ischia, De Luca: «Servono politiche di lungo periodo e sburocratizzazione»

(LaPresse) «In Italia abbiamo questa maledizione. Questi disastri si traducono in un doppio disastro: il disastro delle alluvioni, dei fiumi di fango e dei terremoti, e poi il disastro doppio delle dichiarazioni inutili, del propagandismo, dei protagonismi politici di gente che non c'entra un accidente di niente. Sarebbe bene liberarsi di queste liturgie». Lo ha dichiarato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, arrivato alla sede del Municipio di Casamicciola. «Abbiamo sentito mille volte: L'Italia è un Paese fragile. Lo sappiamo tutti. E quindi? Quindi per salvare un Paese fragile c'è bisogno di alcuni presupposti. Primo: politiche di lungo periodo. Secondo: gli apparati pubblici messi in condizione di lavorare. Terzo: sburocratizzazione radicale, con nuovo codice degli appalti, nuove competenze delle province, eliminare i pareri del Ministero dei Beni culturali che sono inutili», ha aggiunto De Luca.

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da Il Mattino

Altro da Il Mattino

image beaconimage beaconimage beacon