Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Covid: giù del 20 per cento i ricoveri ordinari, -22 per cento le intensive

Logo RaiNews RaiNews 10/08/2022 dalla redazione
salgono i ricoveri Covid, reparti oltre soglia al 17% © Fornito da RaiNews salgono i ricoveri Covid, reparti oltre soglia al 17%

Scendono in  modo deciso i ricoveri Covid nell'ultima settimana. In area medica la rilevazione negli ospedali aderenti alla rete sentinella della Fiaso, la Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere, fa segnare un  meno 20%, dato simile per le terapie intensive che registrano il  meno 22% rispetto alla settimana precedente e un indice di occupazione stabile al 4,4%. Netto calo anche dei pazienti 'con Covid', il cui ricovero è stato determinato da altre patologie, ma che sono risultati positivi al tampone. Rappresentano comunque il 60% dei ricoverati nelle aree Covid degli ospedali oggetto della rilevazione. Alta la percentuale, l’80% dei ricoverati senza quarta dose

Nelle intensive l'età media scende a 73 anni e il 100% dei soggetti è affetto da altre patologie, ma anche tra questa fascia di popolazione fragile rimane la sottovalutazione del rischio e la mancata somministrazione della dose booster, specifica, in calo del 27% nell'ultima settimana i ricoveri Covid negli ospedali pediatrici e nei reparti di pediatria degli ospedali aderenti al network sentinella di Fiaso. 


Galleria: Alzheimer, il sintomo che compare 17 anni prima nel sangue: che analisi fare (LOLnews)

Nessun bambino è in terapia intensiva. La classe 0-4 anni è sempre la più colpita con il 76,5% dei ricoverati, i bambini sotto i sei mesi sono il 32,3% del totale. 

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da RaiNews

image beaconimage beaconimage beacon