Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Tampone rapido Covid, ecco come funziona

Logo Quotidiano.Net Quotidiano.Net 16/11/2020
© ansa

Milano, 16 novembre 2020 - Tampone rapido per il Covid all'Università di Milano-Bicocca.  Personale, docenti, ricercatori, assegnisti e dottorandi che negli ultimi mesi hanno svolto attività in Ateneo possono richiedere il test in caso di contatto stretto con un soggetto positivo o in caso di sintomatologia sospetta. Il servizio sarà offerto anche agli studenti che svolgono attività formative in Ateneo o dimorano nelle residenze universitarie e che per questi motivi sono entrati in contatto con un caso positivo.

Cos'è

Il test diagnostico rapido in vitro per la ricerca qualitativa dell’antigene SARS-CoV-2 (test antigenico) è un test diagnostico point-of-care rapido, che va a ricercare la ormai nota proteina Spike o S, antigene specifico ed altamente conservato nel virus Sars CoV 2 su tampone nasofaringeo.

Come funziona

Questo tipo di strumento diagnostico, pur essendo anch’esso basato sull’impiego dell’immunocromatografia su fase solida (“card”) mostra una sensibilità del 93,3% e una specificità del 99,4%, nettamente superiori a quelle dei test rapidi pungidito. Questo perché si tratta della ricerca diretta di una proteina specifica che è parte integrante del capside proteico virale: la ricerca viene effettuata nell’habitat di colonizzazione del virus (area nasofaringea) dunque è un metodo diretto se contrapposto a quello delle card su sangue capillare, che di fatto rilevano la presenza in circolo del virus, basandosi “indirettamente” sulla presenza di anticorpi specifici prodotti contro il virus. La ricerca dell’antigene è estremamente rapida (12-15 minuti) e semplice e non è richiesta alcuna preparazione da parte del paziente prima del prelievo nasofaringeo.

In caso di positività

I risultati positivi dei test non escludono le co-infezioni con altri agenti patogeni. In caso di positività al test rapido in questione, è necessaria l’esecuzione del Test molecolare (tampone) di conferma tramite RT-PCR, per la ricerca dell’RNA di SARS-CoV-2. 

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Quotidiano.net

image beaconimage beaconimage beacon