Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Con la pandemia boom di videogiochi, anno da record per Nintendo

Roma, 6 mag. (askanews) - E' stato un anno da record per Nintendo. Anche grazie alla pandemia di Covid-19 che ha incrementato la domanda per l'intrattenimento a casa, il colosso dei videogiochi ha registrato un utile netto record di 3,7 miliardi di euro nell' anno fiscale 2020/21 appena concluso, con un balzo dell'85,7 per cento su base annua. Ma il gruppo giapponese che in trent'anni ha venduto oltre 577 milioni di console e continua ad avere successo con la sua Nintendo Switch, lanciata a marzo 2017, non si aspetta di poter ripetere una simile impresa nel suo nuovo anno fiscale appena iniziato: si aspetta un utile netto di 2,6 miliardi di euro nel 2021/22, che equivarrebbe a un calo del 29,2% su un anno. Atteso anche un calo delle vendite della Switch: l'11,5 per cento in meno rispetto all'anno fiscale appena concluso.

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

image beaconimage beaconimage beacon