Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Foruncolo (brufolo)

Healthline 23/05/2014 Brindles Lee Macon and Marijane Leonard
Healthline Image Healthline Image

Panoramica

I foruncoli sono dolorose infezioni che si sviluppano nei follicoli piliferi. Sono chiamati anche brufoli e ascessi e possono apparire quasi ovunque nel corpo. Possono inoltre manifestarsi in più follicoli contemporaneamente.

Tipi

Favi

I foruncoli possono svilupparsi in un gruppo di follicoli piliferi. In questo caso la condizione viene definita favo. Questa infezione causa lo sviluppo in profondità di un nodulo che potrebbe contenere pus. Si potrebbero anche sviluppare più favi, una condizione nota come foruncolosi.

Idrosadenite suppurativa

Questa condizione provoca la comparsa sulla pelle di una protuberanza dura piena di pus e liquido. L'idrosadenite suppurativa è un'infezione cronica che produce dolore e gonfiore. Come tutti gli altri tipi di foruncoli, questa condizione può manifestarsi più volte in tutto il corpo.

Ciste pilonidiale

Le cisti pilonidiali si formano vicino alla fessura tra i glutei, nella zona dell'osso sacro. La cisti contiene peli, pus e altro materiale. La posizione della cisti può provocare dolore e gonfiore nel tessuto circostante. I sintomi possono essere particolarmente dolorosi se si sta seduti molto a lungo.

Cause

La principale causa dei foruncoli sono microorganismi come i batteri. Il batterio Staphylococcus aureus è la causa più comune delle infezioni cutanee. Esso penetra nell'organismo attraverso zone di pelle e follicoli piliferi danneggiati come i tagli e le ulcere. I batteri possono penetrare in profondità nel follicolo pilifero e causare infiammazione, provocando dolore e rossore alla pelle circostante.

Il sistema immunitario del corpo invia globuli bianchi nella zona danneggiata. In risposta all'infiammazione può svilupparsi pus.

Rischi

Chi ha zone di pelle e follicoli piliferi danneggiati può essere a rischio di sviluppare foruncoli (e altre infezioni cutanee). Queste aree possono essere danneggiate da tagli e ulcere. Anche chi è affetto da una patologia che ostacola la guarigione della pelle o riduce la sua resistenza alle infezioni è a rischio di sviluppare foruncoli. Il diabete è un esempio di questo tipo di patologia.

Il rischio di sviluppare foruncoli si presenta quando sussistono queste condizioni:

  • sistema immunitario indebolito
  • contatto con un individuo che ha sviluppato un foruncolo
  • presenza di altre condizioni cutanee come acne e cisti

Sintomi

In genere i foruncoli si sviluppano sulle cosce, sull'inguine, sul viso e sulle ascelle. A volte possono svilupparsi sui glutei, sulla schiena e sul petto. In genere hanno inizio come piccole protuberanze sulla pelle, ma quando suppurano sviluppano un centro bianco o morbido. Possono risultare dolenti o molto dolorosi al tatto, a seconda della posizione e della dimensione.

Altri possibili sintomi:

  • Il sito infetto può prudere prima della comparsa del foruncolo.
  • Il foruncolo può gonfiarsi o aumentare di dimensioni.
  • Se il foruncolo scoppia, può rilasciare pus o liquidi.
  • La pelle circostante può arrossarsi e diventare molto dolente.
  • Si può sviluppare febbre o un generale senso di malessere.

Diagnosi

Il medico può diagnosticare un foruncolo in base all'aspetto. Può anche prelevare campioni dell'ascesso per scoprire il tipo di batterio o germe responsabile. A tale scopo userà un bastoncino di cotone per rimuovere parte del liquido rilasciato dal foruncolo e invierà il campione a un laboratorio di analisi.

Trattamento

Farmaci

In presenza di più foruncoli o di una condizione cronica, il medico può prescrivere antibiotici. Gli antibiotici possono arrestare o ridurre l'infezione nell'organismo.

I farmaci da banco possono contribuire ad alleviare il fastidio e l'eventuale infiammazione.

Procedura

Se il foruncolo è molto grande, il medico può praticare una piccola incisione per drenare il liquido e il pus. Se non riesce a drenare completamente il foruncolo in studio, il medico può applicare una garza sterile per assorbire il liquido drenato successivamente.

Trattamento domiciliare

Per alleviare il dolore e il gonfiore è possibile utilizzare asciugamani caldi e umidi. Questo metodo può accelerare il drenaggio del foruncolo.

A lungo termine

In genere il trattamento contribuisce ad alleviare i sintomi degli ascessi cutanei esistenti, che possono quindi guarire. Possono tuttavia ripresentarsi. Rivolgersi al medico in presenza di foruncoli che si ripresentano o si sviluppano spesso.

Prevenzione

Praticare una buona igiene lavandosi le mani e prendendosi cura della pelle. Se si sviluppa un foruncolo, coprire la zona con una garza sterile finché non guarisce. Il liquido e il pus rilasciati dai foruncoli sono contagiosi e possono provocare foruncoli in altre zone del corpo o in altre persone.

Scegli tu!
Scegli tu!
image beaconimage beaconimage beacon