Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Inter, Zanetti: "Nagatomo non voleva lasciarci. Ne abbiamo parlato…"

Logo 90min 90min 04/02/2018 Francesco Manno
a screen shot of a man in a suit and tie: Un Goal per l'Italia - Event © Tullio M. Puglia/GettyImages Un Goal per l'Italia - Event

Dopo 7 anni il calciatore ​​Yuto Nagatomo ha deciso di lasciare l’Inter per trasferirsi al Galatasaray. Il difensore si ferma al 49° posto della storia dell’Inter con 210 presenze complessive. Il calciatore è stato fortemente voluto da Fatih Terim. In Turchia, con i Mondiali ormai alle porte, troverà sicuramente più spazio rispetto a quanto accaduto in nerazzurro. Nagatomo, da quando è arrivato all'Inter, era il gennaio del 2011, ha instaurato subito una grande amicizia con il capitano di allora, Javier Zanetti.

L'ex calciatore, attuale vice-presidente dell'Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di  Fotospor : "Yuto sperava di giocare ancora per l’Inter, ma allo stesso tempo guardava ai Mondiali in Russia e cercava una squadra in cui potesse trovare spazio, quindi il prestito al Galatasaray non è una brutta cosa per lui. Conosciamo da tempo Fatih Terim,  siamo amici. Lui ha manifestato la volontà di portare Nagatomo in Turchia. C'è stata una chiacchierata con Yuto, ci abbiamo pensato e gli ho consigliato di andare. Io sono molto legato a Nagatomo, continuerò a fare il tifo per lui. Sono sempre dalla parte di Yuto e continuerò a sostenerlo. Abbiamo preso questa decisione insieme, per il suo bene, ma lui non voleva andare via e nemmeno io volevo che ci lasciasse"

Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da 90min

image beaconimage beaconimage beacon