Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Kotor, Montenegro: escursione fai da te, cosa vedere

Logo Viaggiamo Viaggiamo 07/07/2020 Debora Albanese
kotor montenegro escursione fai da te © Fornito da Viaggiamo kotor montenegro escursione fai da te

Kotor è una città del Montenegro perfetta per organizzare una splendida escursione fai da te. Si tratta di una meravigliosa località, da visitare assolutamente.

Kotor, Montenegro: escursione fai da te

In Montenergro si trovano località splendide da visitare. Kotor è una delle mete imperdibili di questo magnifico Paese. Si tratta di una città circondata da alte mura, che offre scorci paesaggistici di grande impatto visivo. La sua atmosfera è perfetta per rilassarsi durante una bellissima vacanza. La località è anche conosciuta con nome di Cattaro e rivela una spiccata influenza veneziana. Questo interessante particolare si può facilmente notare passeggiando tra le vie di Kotor durante un’escursione. La sua immensa bellezza la rende un posto da visitare assolutamente. Prima di partire è bene conoscere le mete imperdibili di questa perla dell’Adriatico.

kotor-23 © pixabay kotor-23

Piazza d’Armi

Arrivati a Kotor ci si ritrova davanti la famosa Porta Marina, una splendida apertura tra le mura della città. Al di sotto dell’arco della stretta porta si può ammirare una bellissima statua. La scultura ritrae la Madonna con Bambino ed è conosciutissima in tutto il Montenegro. Dopo l’ingresso ci si imbatte nella maestosa Piazza d’Armi, che contiene la Torre dell’Orologio. La particolarità del monumento sta nelle sue dimensioni atipiche. Si tratta infatti di una struttura bassa e piuttosto larga, bellissima da vedere con il suo orologio posto nel posto più alto. Passeggiare sulla piazza è molto rilassante, l’atmosfera è quieta e leggera. Si possono ammirare le caratteristiche abitazioni chiare, dagli infissi color verde intenso. Questi toni si conciliano perfettamente con la pace che si respira in città.

Piazza San Trifone

Prima di arrivare presso la famosa Piazza San Trifone si passa attraverso la piccola Piazza della Farina. Qui si può ammirare lo splendido Palazzo Pima, uno dei luoghi più conosciuti in città. La Piazza San Trifone è invece nota per la splendida Cattedrale omonima.La chiesa è dotata di due campanili e di un grande rosone posto al centro della struttura. Nel punto centrale della località si possono trovare graziosissimi ristoranti in cui assaggiare le specialità culinarie del luogo. L’atmosfera che si respira in piazza è leggera e piacevole, perfetta per godersi un’ottima cena.

kotor-8 © pixabay kotor-8

Il Porto di Kotor

Il porto è collocato nel territorio delle meravigliose Bocche del Cattaro. Si tratta di profondi bacini riparati dal mare aperto da lingue di terra, che offrono uno scenario bellissimo da ammirare. La vicinanza del porto al centro della città permette di visitarlo continuando a passeggiare tranquillamente, mentre si ammira il panorama marittimo. Il Mar Adriatico domina il paesaggio, con il suo meraviglioso colore azzurro intenso.

- Leggi anche Budva, Montenegro: cosa vedere e fare


Video: "Alla scoperta della pittoresca Portofino" (Mediaset)

Riproduci nuovamente video
Questa funzionalità non è supportata dalla versione del browser in uso. Ti consigliamo di installare la versione più recente di Internet Explorer per usare la funzionalità.
Scegli tu!
Scegli tu!

Altro da Viaggiamo

image beaconimage beaconimage beacon