Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Esce di casa e scompare: "Torno tra 20 minuti" - 19/07/2019

La Vita in Diretta Estate-Baranzate (Mi). Sono le 19 di giovedì 4 luglio. Un elettricista di 22 anni, Stefano Marinoni, esce di casa, dicendo ai genitori che sarebbe tornato dopo una ventina di minuti; giusto il tempo per salutare alcuni amici. Stefano prende la sua Smart, comprata da poco, spegne il telefono, lo nasconde sotto il sedile e sparisce nel nulla. Sarà ritrovato morto dopo 8 giorni, sotto un traliccio dell'alta tensione, nei pressi dei Arese in aperta campagna il corpo devastato dagli animali. L'autopsia eseguita nei giorni scorsi ha messo in forte dubbio l'ipotesi del suicidio. Oltre alla rottura dello sterno, peraltro compatibile con un'aggressione, non sono state trovate altre fratture, quelle tipiche da precipitazione, agli arti. E' stato aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti. Si scava nella vita del ragazzo per capire se vi fossero zone d'ombra. Aveva un appuntamento con qualcuno, sotto quel traliccio? Perché ha nascosto il telefono e ha lasciato a casa il portafoglio? I genitori non credono al gesto estremo

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Video di oggi

image beaconimage beaconimage beacon