Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Alitalia, prosegue la protesta dei lavoratori: "Non sappiamo che fine faremo"

Nuova protesta di sindacati e dei lavoratori contro le scelte dell'azienda Ita sul futuro di Alitalia. Riunitisi in Piazza San Silvestro, nel centro di Roma, i lavoratori e le parti sociali hanno chiesto a gran voce un intervento del Governo. "Viviamo in un clima di totale incertezza, non sappiamo che fine faremo dal 15 ottobre", ha denunciato un'assistente di volo scesa in piazza. "La vertenza è un'emergenza sociale. Se l'azienda va avanti con il regolamento noi andremo avanti con le manifestazioni. Serve cambiare atteggiamento, è una situazione paradossale", ha spiegato Fabrizio Cuscito, segretario della Filt - Cgil. "Il Governo sinora è stato latitante nel rapporto con l'azienda, i sindacati e i lavoratori - ha aggiunto Ivan Viglietti della Uil Trasporti - Abbiamo sollecitato più volte la necessità di una cabina di regia per rendere possibile coniugare l'esigenze dei lavoratori e le necessità della partenza di una nuova azienda".di Luca Pellegrini

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon