Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Fortunato, il campione dello Zoncolan, si racconta agli studenti dell'istituto salesiano

Lorenzo Fortunato, il campione 25enne di ciclismo che ha vinto la tappa dello Zoncolan al giro d'Italia, stamattina è arrivato (in bici, ovviamente) a Castel de Britti, il comune alle porte di Bologna dove è nato e vive, per incontrare gli studenti dell'istituto salesiano di formazione profesisonale Cnos-Fap. Per raccontare la sua storia, parlare di salite, della fatica, della vittoria. "Lorenzo Fortunato è nostro vicino di casa - racconta Carlo Caleffi, direttore della scuola - anche lui ex allievo salesiano. Suo padre era in classe con Alberto Tomba, entrambi vivono qui". Fortunato è arrivato con don Antonio. "Preferivo andare in bici che studiare. Mi sono allenato sulle strade di Bologna. Più sei magro e più vai forte, ci devi stare attento, non è che puoi andare a mangiare la pizza tutti i giorni"Cnos-Fap Salesiani

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon