Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Gkn Firenze, l'abbraccio degli artisti italiani agli operai licenziati

Da Adriano Celentano a Vasco Rossi, da Ottavia Piccolo a Fiorella Mannoia, e poi Lo Stato Sociale, Paolo Jannacci, Nada, Alessandro Gassman, Michele Placido, gli Extraliscio, Staino, Flavio Insinna e molti altri. Il mondo della cultura e dello spettacolo si è mobilitato in sostegno dei 422 licenziati dalla Gkn a Campi Bisenzio (Firenze) e ha aderito alla serata organizzata da Stefano Massini e il collettivo di fabbrica Gkn davanti ai cancelli dell'azienda. Oltre ai contributi video sul palco si sono alternati Piero Pelù, Bobo Rondelli e i Manitoba, accompagnati dall'Orchestra Multietnica di Arezzo.di GIULIO SCHOEN

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon