Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Inghilterra, paleontologi dilettanti scoprono la 'Pompei del giurassico' grazie a Google Earth

Stelle marine, ricci, piccoli pesci e invertebrati: i fossili di questi animali sono stati conservati sottoterra per 167 milioni di anni e ora sono tornati alla luce grazie a Neville e Sally Hollingworth, una coppia di paleontologi dilettanti inglesi. La scoperta è avvenuta a Cotswolds, nell'ovest dell'Inghilterra, e rappresenta un evento eccezionale per la quantità dei reperti e il loro stato di conservazione. I due paleontologi hanno trovato il sito per caso, osservando le immagini dall'alto di Google Earth e raccogliendo sul posto una piccola lastra di pietra. A cura di Sofia Gadici

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon