Stai usando una versione precedente del browser. Usa una versione supportata per vivere al meglio l'esperienza su MSN.

Più libri più liberi, Santelli: "Dobbiamo capire la Cina per affrontare le sfide che ci pone"

"La Cina ci supererà o collasserà? Andrà a finire in una delle infinite sfumature di grigio che stanno in mezzo a questi due estremi? Per capire il nostro atteggiamento di fronte alla sfida cinese dobbiamo cercare di capire la Cina". Lo dice il giornalista Filippo Santelli, corrispondente di Repubblica da Pechino per oltre tre anni e autore di "La Cina non è una sola" (Mondadori). Era a Wuhan nel momento in cui è scoppiata la pandemia. "La questione del controllo è molto innata nel sistema cinese, la tecnologia ha semplicemente dato al partito comunista un'esplosione di dati che ha portato a potenziare ulteriormente tutto questo - spiega Santelli-. Una potenza che controlla il suo territorio come vuole".Di Camilla Romana Bruno

SUCCESSIVO

SUCCESSIVO

Altro da RepubblicaTV

Altro da RepubblicaTV

image beaconimage beaconimage beacon